Sostienici tramite Produzioni dal Basso

Film indipendente sul tema dell'alienazione e del dramma psicologico vissuto dai soldati, spesso adolescenti o poco più, spediti al fronte durante la prima Guerra Mondile.
Progetto sociale autofinanziato da tutto lo Staff, attori e produzione. Se vuoi far parte di questa iniziativa puoi farlo tramite il crowdfunding, sei il benvenuto!

Non è il solito documentario o ricostruzione storica, ma un fantasy!

Il film racconta in maniera nuova, fantasy, il dramma psicologico della 1° Guerra Mondiale, facciamo incontrare un turista dei nostri giorni e un soldato della Prima Guerra.
Poniamo una semplice domanda: "Che cosa poteva desiderare, più di ogni altra cosa, un giovane soldato in trincea?"
Ecco una semplice risposta: "Non essere là!"
Il desiderio del soldato in questo film si avvera e attraverso un gioco del destino viene ad affacciarsi ai giorni nostri.
Avrà l'opportunità di confrontarsi con un uomo di oggi e fare le domande che lo tormentano di più.
In fine sarà tentato dall’incredibile opportunità di scegliere se fuggire da quella realtà e restare nel nostro tempo, o restare a combattere al fianco dei suoi compagni. Tu cosa faresti? Questa Non è la storia di un eroe, è la storia di un ragazzo terrorizzato, come lo erano molti in quella devastante circostanza.
In un finale a sorpresa sogno e realtà riprendono i loro posti e brutalmente si presenta il conto per chi non ha avuto il diritto di sperare in “Un Futuro Da Sogno”

Per essere aggiornato in tempo reale seguici sulla pagina Facebook

In concorso ad Ischia Film Festival 2016

IFF_logo_low